Crea sito

Masseria Migliorati

Masseria Migliorati

Il casale  è riportato sulla carta IGM del 1955;la sua costruzione è presumibilmente databile al decennio precedente.

Tipologia binata a due piani con scala esterna, di accesso alla loggetta coperta che serve l’abitazione sovrapposta al rustico. Il piano terra è occupato da vari servizi agricoli, per il deposito e il ricovero attrezzi. Il piano superiore presenta una serie di ambienti comunicanti tra loro adibiti alla residenza di due nuclei familiari. L’edificio è stato realizzato in due fasi quasi coeve. La loggia, con copertura protetta dalla gronda del tetto prolungata all’uopo, copre l’accesso ad uno degli ingressi al magazzino. Nello spazio antistante è da rilevare la presenza di un annesso ad un piano con tetto a capanna. La muratura portante, di buona fattura, è in mattoni pieni; il tetto presenta copertura in coppi. Una modanatura del cornicione di imposta del tetto disegna un timpano sui fronti corti. Le facciate, intonacate con malta sono di colore verde. Gli infissi, in parte in legno e in parte in ferro, sono stati realizzati in due epoche diverse.

Le murature portanti dell’edificio principale versano in discrete condizioni strutturali; i tetti, privi di canali di gronda, sono da ristrutturare o da ricostruire. L’annesso laterale è in buone condizioni di stabilità. L’intonaco esterno è ammalorato e fatiscente. L’impianto originario risulta integro e ben conservato.

0 Condivisioni