Crea sito

Sulle tracce del cavaliere e dell’elmo ostrogoto

All’interno della Riserva Borsacchio oltre alla natura la storia ha un posto di primo piano.

I luoghi, che oggi sono Riserva, un tempo eramo popolati fin dall’età del bronzo.

La storia intreccia la Riserva Borsacchio al tempo delle Guerre Gotiche. Quando l’impero Romano d’Oriente cercava di mantenere la sua egemonia nell’occidente.

All’interno della Riserva è stato rinvenuto a fine ottocento un sepolcro di un generale Ostrogota e un corredo di oggetti.

Fra di essi il celebre ELMO OSTROGOTO , oggi in esposizione permanente al museo di Berlino.

L’escursione sarà lungo i crinali della Riserva attraverso sentieri e colline.

Con l’apporto di archeologi e l’unica testimonianza di Ernesto Mattiucci, erede e discendente dello scopritore.

Esiste una leggenda suggestiva che narreremo lungo il percorso per arrivare dove è stato ritrovato l’elmo.

0 Condivisioni